Vacanze studio INPS 2017: destinazioni estate 2017

Come ogni anno, l’INPS ha lanciato un bando per assegnare una serie di borse di studio per tutti coloro che vogliono trascorrere vacanze all’insegna del puro apprendimento e non dispongono di elevate risorse economiche.

Ed è proprio così che le vacanze studio INPS 2017 sono pronte a prendere forma, con l’opportunità di vivere giornate in Italia o all’estero mescolando divertimento ed impegno, sport e cultura.

Le caratteristiche delle vacanze studio INPSieme 2017

Cosa sono le vacanze studio INPSieme? Stiamo parlando di semplici soggiorni che l’INPS sceglie di mettere a disposizione di giovani studenti che hanno oggettive difficoltà dal punto di vista pratico ed economico.

Il bando è stato aperto a tutti i figli dei dipendenti della pubblica amministrazione e dei pensionati. Tali giovanissimi frequentano le scuole medie e superiori e possono viaggiare grazie allo sblocco di appositi contributi.

Questi ultimi servono a coprire in maniera parziale o totale il prezzo relativo ad una vacanza studio in college appartenenti all’Italia o al resto dell’Europa.

Inoltre, è possibile intraprendere viaggi di una certa entità anche in famiglia, in base ad una novità introdotta a partire da quest’anno.

Le destinazioni estate 2017 delle vacanze studio INPS

Quali sono le destinazioni per l’estate 2017 che la maggior parte dei giovani ha scelto per le proprie vacanze studio INPS? Diamo un’occhiata alle nazioni più gettonate da parte degli studenti che hanno potuto accedere a tale misura:

  • la Gran Bretagna si trova indubbiamente in cima alle preferenze, anche grazie all’opportunità di migliorare una lingua fondamentale come quella inglese. Da Londra a Oxford, da Leeds ad Edimburgo, c’è soltanto l’imbarazzo della scelta;
  • l’ Irlanda riesce a suscitare molta curiosità. I viaggi a Dublino consentiranno a molte persone di immergersi in un ambiente ricco di suggestione e tranquillità;
  • la Spagna si difende molto bene e nasconde un fascino davvero innegabile. Ovviamente, il ruolo di primo piano è assunto dalle classiche Madrid e Barcellona;
  • la Germania è presente nella lista grazie soprattutto a Francoforte e Monaco;
  • l’ Italia non poteva mancare tra le destinazioni, con una varietà di luoghi davvero sorprendente. Dal mare di Policoro alle montagne del Sestriere, passando per il Lago Trasimeno e Talamone, le possibilità sono molteplici.

Le formule disponibili per il catalogo vacanze studio INPS 2017

Ma quali sono le formule che la maggior parte delle persone ha scelto di adottare per le proprie vacanze studio INPS 2017? Ad ogni opzione corrisponde una graduatoria. Vediamo quali sono:

  • Europa 2 settimane;
  • Europa 4 settimane;
  • Italia 1 settimana;
  • Italia 2 settimane.

Ovviamente, i viaggi in giro per l’Europa necessitano di un arco di tempo maggiore in quanto vanno compresi i tempi relativi ai tragitti di andata e ritorno e agli eventuali spostamenti.

Ciò che è certo è che il piacere della scoperta non accenna a diminuire e tanti giovani scelgono di affidarsi alle ormai celebri vacanze studio INPS agenzie. Le opportunità per divertirsi e al tempo stesso imparare sul campo sono davvero tutte da scoprire.

Vacanze Studio che potrebbero interessarti

Beehive vacanze studio: recensione di tutte le proposte Beehive vacanze studio propone corsi di lingue all’estero, permettendo al cliente di scegliere tra diversi tipi di sistemazione. Le destinazioni Beehive comprendono Inghilterra, Scozia, Malta, Spagna, Francia, USA, Canada e Irlanda. Vacanze studio: le alternative Beehive per i viaggi Beehive vacanze studio offre una formula molto completa per quanto riguarda i corsi di lingue all’estero. Si può infatti usufruire di veri e propri pacchetti ne...
Vacanze studio Londra: imparare l’inglese in poco tempo Vacanze studio Londra 2015 Parlare inglese è un requisito necessario per i giovani che si affacciano al mondo del lavoro. Con la globalizzazione il mondo del lavoro ha subito un grande mutamento: telelavoro e collaborazioni estere sono diventati fenomeni all’ordine del giorno (in quasi tutti i settori industriali), per i quali è necessaria la conoscenza delle lingue. Prima su tutte l’inglese. Chi desidera migliorare le proprie competenze ling...
Vacanze studio economiche Vacanze studio Inpdap Per tutti i dipendenti pubblici iscritti alla gestione ex Inpdap, rimangono in vigore le prestazioni che l'ente erogava. Una delle più apprezzate è stata da sempre quella delle vacanze studio in Italia e all'estero di cui possono usufruire i figli dei dipendenti. Questa opportunità si chiama ora "Valore vacanza", è gestita dall'Inps e si possono trovare tutte le informazioni nel sito. Nei primi mesi dell'anno viene emess...
Group leader vacanze studio: chi sono e cosa fanno I group leader vacanze studio sono delle figure professionali impiegate per brevi periodi che hanno il compito di garantire il buon andamento di un viaggio d’istruzione, sia esso dedicato all’apprendimento di una lingua straniera o di un’altra disciplina. Studio all’estero: il ruolo del group leader In caso di scelta di un percorso di studio temporaneo all’estero, la famiglia o la singola persona che si rivolge a un ente che organizza soggiorni...
cts vacanze studio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *